L’eredità delle Suore Francescane dei Poveri è legata alla spiritualità di San Francesco d’Assisi, il cui cuore era interamente dedicato ad amare Gesù. Francesco nacque in Italia ad Assisi, nel 1181. Figlio di un commerciante di stoffe, era un personaggio impetuoso e piuttosto avventuroso.

Un giorno mentre pregava sperimentò quella che può essere definita una conversione. Gesù gli chiese: “Francesco, ricostruisci la mia Chiesa che è caduta in rovina”. In risposta a Dio egli divenne costruttore di pace e di guarigione, aiutando i poveri nella loro sofferenza. Il suo amore e cura dei poveri era animato da grande passione.

La chiamata che Francesco ricevette da Dio riecheggia ancora oggi: “Ricostruisci la mia Chiesa!” Il popolo di Dio continua ad avere bisogno di pace, guarigione, speranza. 

Le Suore Francescane dei Poveri seguono le orme di San Francesco. Sono donne di speranza ripiene di spirito, e non hanno paura di amare e dare la loro presenza a chi è nel bisogno.

 

Madre terra

I2a previewn questo ultimo periodo la nostra famiglia ha vissuto un tempo importante di confronto e discernimento sulla vita professionale di Valerio. È stato un tempo...

Un altro mondo è possibile!

d2previewDietro invito della nostra leadership Congregazionale mi sono aggiunta ai 60 francescani che si adoperano per la promozione della giustizia, pace e integrità della creazione...

Pagina 3 di 3

COMUNITA'

Entra nella tua comunità

Username *
Password *
Remember Me

6 banner donazioni it

4 banner canonizzazione

banner foto MF it

1 banner celebrando it

2 banner p biblico it

3 banner preghiera it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Privacy e Termini di Utilizzo