Per una vita di amore reciproco

San Francesco ha detto ai suoi compagni: “La pace che annunziate con la bocca, abbiatela ancor più copiosa nei vostri cuori.”annunziate con la bocca, abbiatela ancor più copiosa nei vostri cuori.”

Coltivare uno spirito di pace non è sempre facile. Occorre il terreno del tempo, della pazienza, dell’umiltà e della comprensione reciproca in cui piantare i semi della pace.

Dimensione personale:

Cerca di vivere le parole di Madre Francesca: “per una vita di amore reciproco: dobbiamo dare perdonare e cedere.” Dedica un po’ di tempo a riflettere su dove Dio ti chiede di essere una presenza di pace. Sii pronto/a coltivare dei rapporti sani con coloro con cui lavori e vivi. Lascia che Dio rimargini tutti i cuori, a partire dal tuo. 

Esperienza comunitaria:

Creare un biglietto natalizio per ogni persona della comunità o della famiglia in questo modo: dare ad ognuno/a un biglietto con il suo nome scritto dietro. Formare un circolo e fare in modo che ogni persona passi il suo biglietto alla persona seduta alla propria destra. Riflettere per qualche momento a come questa persona è un dono per la tua vita e scrivere un commento relativo sul biglietto. Poi ripetere il tutto fino a quando ogni partecipante ha avuto la possibilità di scrivere su ogni biglietto. Poi si consegnano i biglietti ai rispettivi partecipanti e ognuno/a avrà un dono prezioso per tutti.

 

Daniel Bonnell: La giovane Sacra famiglia

 

COMUNITA'

Entra nella tua comunità

Username *
Password *
Remember Me