Decisioni su decisioni

 

La carità di Madre Francesca si mostrò senza limiti quando mandò cinque Suore e una Postulante in America al servizio dei poveri immigrati tedeschi a Cincinnati, Ohio.

decLa Congregazione era ancora giovane e la vita spirituale delle sorelle, così come il loro benessere fisico, furono una profonda preoccupazione per Madre Francesca. Tuttavia, alimentate da un profondo amore per Dio e per il prossimo, le Suore si addentrarono nell’ignoto, fiduciose che Dio, che le aveva chiamate, le avrebbe sostenute nel loro viaggio.

La malattia e poi la morte di suo fratello Carlo non scoraggiarono Madre Francesca dalla fedeltà alla preghiera e alla contemplazione. Numerose lettere testimoniano il suo amore e la sua comprensione per le Suore che erano lontane da casa, ora sostenute da un gruppo di Suore di clausura che si erano unite a loro. Francesca chiamò queste sorelle le “Mosè della comunità”, che, pregando con le braccia alzate, sostengono il lavoro attivo delle Suore. “Abbiate coraggio, dunque fiducia!” fu il messaggio che molte volte attraversò l’Oceano Atlantico e portò conforto e incoraggiamento.

Per la riflessione silenziosa e le annotazioni

Hai mai pensato a te stessa come ad un “Mosè della comunità” qualora la malattia e/o l’età ti richiedano di ritirarti per un periodo, o permanentemente, dal ministero attivo per coloro che sono poveri?

 

 

COMUNITA'

Entra nella tua comunità

Username *
Password *
Remember Me

6 banner donazioni it

4 banner canonizzazione

banner foto MF it

1 banner celebrando it

2 banner p biblico it

3 banner preghiera it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Privacy e Termini di Utilizzo