Lotta per le questue e soggiorno di cura

cura

 

Madre Francesca protesse la Congregazione dalla supervisione dello Stato e si attenne fermamente allo scopo della Congregazione stessa e alla libertà della chiesa. Lavorò con e attraverso la crescita del governo e delle mutevoli circostanze sociali. Concentrarsi sul servire liberamente i poveri senza controlli imposti dal governo, fu di primaria importanza.

Sopraffatta dal dolore fisico e dalla perdita di Pauline, sua sorella minore, alla fine Madre Francesca cedette alla richiesta del medico di recarsi alle acque curative di Bad Oeynhausen. Il tempo che vi trascorse permise la guarigione del corpo, della mente e dello spirito. Appena iniziò a sentirsi meglio, fu libera non solo di scrivere numerose lettere di incoraggiamento alle Suore, ma anche di visitare i malati nelle loro case e nelle terme, incoraggiando tutti e risollevando gli spiriti.

Per la riflessione silenziosa e le annotazioni

Quali pensieri e sentimenti sorgono dentro di te quando leggi dei sacrifici di Madre Francesca?

Cosa le permette di continuare ad essere fedele all’opera a cui Dio l’ha chiamata?

Come può questo ispirarti, incoraggiarti e, a tua volta, permetterti di ispirare ed incoraggiare gli altri?

 

COMUNITA'

Entra nella tua comunità

Username *
Password *
Remember Me

6 banner donazioni it

4 banner canonizzazione

banner foto MF it

1 banner celebrando it

2 banner p biblico it

3 banner preghiera it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Privacy e Termini di Utilizzo