Sei qui:

francesca-schervier

La nostra Fondatrice, Francesca Schervier, è nata nel 1819 ad Aachen, in Germania. Figlia di un ricco industriale spesso visitava la fabbrica del padre per distribuire cibo ed abiti agli operai. Sapeva che lavoravano in condizioni terribili e molti di loro erano poveri. Fin da ragazzina questa esperienza ebbe un profondo impatto sulla sua vita. Francesca osò sognare di aiutare le persone che vivevano nel suo quartiere e che erano malate e povere. Scrisse: “Dentro di me brucia il fuoco di un santo amore per il prossimo.” 

Nel 1844 si unì ad un gruppo di persone che vivevano secondo l’ispirazione di San Francesco chiamato il Terzo Ordine di San Francesco. A quell’epoca Francesca e parecchi amici lavoravano come volontari in una mensa nella chiesa locale. Appena un anno dopo, l’11 maggio 1845 fondò una congregazione religiosa femminile, le Suore Francescane dei Poveri. La data di fondazione ha un significato spirituale perché era la Festa di Pentecoste che celebra la straordinaria venuta dello Spirito Santo nel mondo.

Man mano che Francesca Schervier lavorava con i poveri diventava più pienamente consapevole di come Dio stava guidando lei e il suo gruppo di amiche ad essere strumenti di guarigione per la gente:

“Riconosco il mio Divino Salvatore così chiaramente
come se lo vedessi con gli occhi del corpo”

È il carisma e la missione della Beata Francesca Schervier, e delle Suore Francescane dei Poveri oggi, è vedere e curare Cristo nell’umanità povera e sofferente.